ARCOBALENO DI AQUILONI A BRENZONE SUL GARDA:

Planare tra le onde trainati solo dalla forza del vento grazie a un grande aquilone libero di muoversi nel cielo: ecco in cosa consiste il kitesurf, o kiteboard. E' il più nuovo tra gli sport velici, ma gli appassionati sono in costante aumento sulle spiagge di tutto il mondo. A cosa si deve questo successo? Sicuramente molto è dovuto ai salti e alle acrobazie che rendono questo sport così adrenalinico e spettacolare, ma in realtà il kitesurf non è fatto solo di manovre spericolate: pilotare un kite non richiede forza, ma sensibilità e tecnica, e questo vale anche per la tavola. Per questo il kitesurf è particolarmente adatto anche ai più giovani e alle ragazze,c he spesso dimostrano grandi doti di equilibrio e coordinazione. Se proverete a frequentare un corso vi renderete conto che il kite regala forti emozioni fin dai primi giorni: con il supporto di un buon istruttore e la giusta attrezzatura bastano pochissimi giorni per passare dai concetti base sul pilotaggio alle prime partenze dall'acqua, e una volta presa confidenza con la tavola si può iniziare ad esercitarsi da soli.

Ma vista la potenza che questi attrezzi possono generare, non bisogna lasciare niente al caso: a chi vuole imparare consigliamo senz'altro di affidarsi ad una buona scuola, che sappia fornire l'attrezzatura più adatta per i primi esercizi. E' bene infattti cominciare con aquiloni di dimensioni ridotte finché non si raggiunge una buona padronza nel pilotaggio. E' importante anche che la scuola disponga di una o più barche per seguire gli allievi durante le esercitazioni in acqua: in questo modo è possibile fare pratica in sicurezza, lontano dagli ostacoli e dalle spiagge affollate. Infine è fondamentale scegliere la giusta location, che offra le condizioni di vento più adatte alla pratica del kitesurf.

Ed è proprio per la frequenza e la costanza del vento che il Lago di Garda è una delle mete preferite dai kiters. La maggior parte delle scuole di kitesurf si concentra nel Comune di Brenzone s/G, dove si possono trovare le condizioni ideali per l'apprendimento e la pratica del kitesurf. In questa zona soffiano, infatti, i due venti caratteristici del Lago di Garda, il Pelèr della mattina e l'Ora del pomeriggio: un vero paradiso per gli sport velici (oltre al kite, windsurf, catamarani e vela). Non per niente in quest'area si svolgono alcune delle più importanti regate e manifestazioni veliche. Le scuole organizzano lezioni di gruppo o private con istruttori qualificati, attrezzature di prim'ordine e barche di appoggio, offrendo ai propri clienti le migliori condizioni per imparare velocemente e in sicurezza. E dopo i corsi chi vuole può continuare ad esercitarsi in autonomia, grazie a un servizio di barche di appoggio che trasporta kiters a centro lago.

Informativa e consenso per l'uso dei cookie
Questo sito non utilizza cookies di profilazione per registrare il comportamento dell'utente e consente il trasferimento di cookie di terze parti a fini statistici. Procedendo con la navigazione, accettando consapevolmente la nota a piè di pagina di questo banner, l'utente fornisce la propria incondizionata liberatoria alla nostra politica d'uso dei cookie.
Cosa sono i cookie?

Associazione Pro Loco “Per Brenzone”
37010 Brenzone sul Garda (Vr)
Via XX Settembre, 8
Tel. +39 045 7420076
Cod. Fisc. e P. Iva 02526960238
www.brenzone.it
info@brenzone.it
PEC: brenzonesulgarda@pec.libero.it